+39 0831 617865Consegna free in Italia con ordine minimo 150€
ProWein 2017, grande successo per il lancio internazionale di Priamo e Seraia

ProWein 2017, grande successo per il lancio internazionale di Priamo e Seraia

La ProWein 2017 è ormai alle spalle ed è tempo di bilanci in Cantine Due Palme. La più importante fiera internazionale di vini ha sicuramente lasciato un buon sapore in bocca. Gli obiettivi principali erano consolidare i rapporti con i clienti storici e creare nuove relazioni, soprattutto in aree scoperte. Cosa che è avvenuta con grande soddisfazione.

Nella tre giorni di Düsseldorf i vini italiani in generale hanno vissuto una vetrina importante, cosa testimoniata dal fatto che ben due padiglioni della ProWein sono stati dedicati al vino Made in Italy.

A livello di numeri in ballo, l’edizione del 2017 ha superato quella precedente con 58.500 visitatori totali (nel 2016 erano stati 55.700) provenienti da 130 Paesi. Oltre 6.500 espositori provenienti da 60 nazioni, come mai era successo prima d’ora.

Cantine Due Palme ha partecipato alla ProWein 2017 con il suo Direttore Commerciale, Laura Bonfrate. Al ritorno dalla Germania ha portato a Cellino San Marco l’entusiasmo che ha pervaso Düsseldorf nei giorni della fiera, oltre a concrete buone nuove.marcus-pretor-smart-wines

Come, ad esempio, il grande successo che hanno riscosso le nuove annate dell’intera gamma dei nostri vini (1943, Salento rosso IGP, Ettamiano, Primitivo di Manduria DOP Riserva, Selvarossa, Salice Salentino Riserva DOP, Selvarossa Terra, Salice Salentino Riserva DOP Riserva Speciale, Serre, Susumaniello Salento IGP, Albrizzi, Salento Rosso IGP, Muina, IGP Salento Syrah, Sangaetano, Primitivo di Mandura DOP, Camarda, Brindisi Rosso DOP, Montecoco, Salice Salentino Rosso DOP, Angelini, Squinzano Rosso DOP, Selvabianca, Vermentino Saletno IGP, Corerosa, Rosato Salento IGP, Tinaia, Salice Salentino Bianco DOP, Anthea, Falanghina Salento IGP, Bagnara, Fiano Salento IGP, Don Cosimo, Primitivo Salento IGP, Canonico, Negroamaro Salento IGP, Santa Caterina, Chardonnay Salento IGP, Rosalita, dagmar-pulitano-agenzia-smartRosato Salento IGP), oltre alla novità assoluta, Priamo 2015 e Seraia 2015 lanciati a livello internazionale proprio durante la ProWein.

L’affluenza molto alta degli operatori del settore ha portato all’incontro con i clienti storici, con cui si è discusso di nuovi progetti e i quali hanno potuto degustare i nuovi prodotti e nuove annate. Ma non solo, passaggio fondamentale è stato gettare le basi per nuove collaborazioni in aree finora scoperte.

La ProWein 2017 ha avuto un grande riscontro, anche e giustamente da parte degli organizzatori: “La ProWein è una fiera incredibilmente ricca di possibilità. Durante tutti i tre giorni della manifestazione, ha avuto luogo nei padiglioni un intenso business, soprattutto altamente efficiente. Tra i visitatori erano presenti tutti i protagonisti del settore, che anche quest’anno ha dimostrato quanto sia potente ed efficiente” ha commentato alla fine della fiera Hans Werner Reinhard, Direttore della Messe Düsseldorf.

Non ci resta che alzare un calice e brindare alla splendida Düsseldorf, che rivedremo alla ProWein 2018, dal 18 al 20 marzo.

Non prima però di aver fatto tappa in una delle fiere più importanti al mondo, il Vinitaly di Verona, dal 9 al 12 aprile 2017.

camarda-angelini-montecoco