Due Palme compie 30 anni

Comment: 0

Il prossimo 8 giugno Cantine Due Palme di Cellino San Marco festeggerà il 30° anniversario della sua fondazione

Il prossimo 8 giugno Cantine Due Palme di Cellino San Marco festeggerà il 30° anniversario della sua fondazione. La storia di Cantine Due Palme è indissolubilmente legata a quella di Angelo Maci, suo Presidente e fondatore oltre che primo enologo del sodalizio. Una vita intera dedicata al territorio, alla sua salvaguardia e a quella dei viticoltori di un lembo di terra troppe volte bistrattato per meri fini economici. Un interesse, nato grazie al nonno materno Ettamiano, capostipite e proprietario terriero con una cantina in via San Marco 61 da lui costruita agli inizi degli anni ‘40, trasformatosi in pura passione che con il tempo ha dato vita a un sogno chiamato, appunto, Cantine Due Palme. Il 27 aprile 1989, dieci soci guidati da Angelo Maci, hanno fondato la società cooperativa che oggi è un modello di cooperazione per l’intera Italia e non solo. La convinzione, ieri come oggi, era che l’unione di più viticoltori avrebbe portato a grandi soddisfazioni e a grandi risultati. Maci aveva maturato la consapevolezza che, soprattutto al Sud, non si potesse fare impresa da soli. Lo slogan che il Presidente Maci, a capo della cooperativa di Cellino San Marco, ha fatto suo sin da subito è stato “Insieme si vince”. “L’anniversario dei 30 anni della fondazione di Cantine Due Palme è un momento di grande soddisfazione, che ci rende orgogliosi e che merita di essere condiviso con tutti coloro che nel tempo abbiamo avuto modo di conoscere e con cui abbiamo lavorato”, ha affermato il presidente Maci -. Sono tanti i clienti, i collaboratori, i fornitori, e gli amici che in questi 30 anni hanno scelto di operare e crescere con noi. Risultati impossibili da ottenere se alle spalle non ci fosse stata una squadra composta da uomini e donne generosi, instancabili e determinati a raggiungere traguardi sempre più ambiti. Un ringraziamento va a tutti loro e, naturalmente, a tutti i nostri soci che hanno svolto in questi anni un lavoro davvero prezioso e determinante per lo sviluppo del nostro sodalizio”. Anche l’amministratrice delegata, Melissa Maci, è soddisfatta dei risultati aziendali. “Trent’anni di lavoro sono una strada piuttosto lunga”, ha spiegato l’amministratrice -. Anni che, contestualmente, sono serviti a farci comprendere che c’è ancora molto da fare in questo comparto. Ecco perché siamo soddisfatti dei risultati raggiunti ma da domani si riprende a lavorare con maggiore forza e determinazione. Questo anniversario è solo uno step per fare un bilancio della strada percorsa e per programmare le prossime sfide”. Infine, la direttrice generale Avv. Assunta De Cillis ha affermato che 30 anni di attività “hanno dimostrato che i modelli di business applicati a Cantine Due Palme sono stati più che validi. Per i prossimi anni la sfida sarà quella di applicarli in aree geografiche in cui ci stiamo affacciando affrontando nuovi modelli economici. In questa strategia aziendale di internazionalizzazione un ruolo importante lo riveste il mercato americano”.